alzanti scorrevoli in legno

Gli alzanti scorrevoli in legno, come le finestre in legno, racchiudono in un unico prodotto passato, presente e futuro dell’azienda. Il legno è il primo materiale che abbiamo utilizzato per produrre alzanti, ma ancora oggi i nostri clienti ci richiedono alzanti scorrevoli in legno.

Gli alzanti scorrevoli in legno sono un elemento di stile adatto per tutti i tipi di ambiente: dalle abitazioni più classiche, a quelle più moderne. Perfetti per chi ricerca una soluzione salvaspazio, resistente e capace di valorizzare il panorama in continuità con gli ambienti della casa. Sono il tipo di serramenti che regolano in maniera ottimale l’afflusso di luce dall’esterno verso l’interno.

Caratteristiche deGLI

ALZANTI SCORREVOLI in legno

Oggi esistono molti materiali utilizzabili per costruire serramenti, ma sono sempre di più i clienti che continuano a scegliere il legno per i loro alzanti scorrevoli. Il legno quindi rimane una delle materie prime più apprezzate e gradite. Gli alzanti scorrevoli in legno sono leggeri, facili da utilizzare e resistenti. Sono serramenti ecologici, rispettosi dell’ambiente. Il legno infatti è un materiale riciclabile che non inquina. Gli alzanti scorrevoli in legno, grazie alla qualità dei materiali e alla struttura del prodotto, garantiscono ottime prestazioni in termini di isolamento acustico e termico.

Quale legno scegliere per GLI ALZANTI SCORREVOLI in legno?

Sono 2 i tipi di legno che vengono utilizzati per costruire gli alzanti: legno massello e legno lamellare essiccato. Entrambi conferiscono solidità e resistenza alla finestra. Tra i tipi di legno massello, i più utilizzati per la costruzione di alzanti scorrevoli sono sicuramente il pino, il castagno, il douglas e il mogano.

I legni lamellari sono legni di tipo industriale che però presentano le stessa eleganza e lo stesso fascino del legno naturale, ma a differenza di quest’ultimo conferiscono maggiore resistenza al serramento.

MODELLI DISPONIBILI

sei interessato?

Hai bisogno di un preventivo, un sopralluogo o del nostro catalogo?

Compila il form sottostante, senza obbligo d’impegno

PARTICOLARI ALZANTI

1 · Soglia inferiore nelle tre configurazioni

BASE: BINARIO BASSO

I binari bassi riescono ad ottenere buone prestazioni di tenuta all’acqua. Il pavimento piano non aiuta però il deflusso dell’acqua. Questo sistema ha consentito la realizzazione di specifici accessori per scorrevoli con cassonetto a scomparsa certificabili.

INTERMEDIO: SOGLIA IN ALLUMINIO A TAGLIO TERMICO

La soglia in alluminio a taglio termico garantisce buon isolamento termico e nel contempo il regolare deflusso dell’acqua grazie al piano inclinato su cui poggiano anta mobile e anta fissa.

CLIMATECH: SOGLIA IN VETRORESINA

Nuova soglia in materiale composito rinforzata con fibra di vetro. Garantisce ottima robustezza abbinata ad un eccellente isolamento termico. La finitura garantisce ottima resistenza all’abrasione.

2 · Nodo centrale Uni-V

Il nuovo nodo Uni-V offre ampie tolleranze di lavoro, compensa le naturali deformazioni del legno ed elimina gli interventi post-vendita in cantiere dovuti al malfunzionamento del sistema. Con il rivoluzionario nodo centrale non c’è più nessun punto di contatto tra anta e telaio. Il risultato è un movimento di apertura fluido e silenzioso.

3 · Profilo di sigillatura superiore

Innovativo sistema di isolamento rappresentato da un profilo che corre lungo il traverso superiore dell’anta e che si appoggia al listello. Anta e telaio vengono quindi sigillati grazie a questo profilo fornito di mousse a celle chiuse.

4 · Camera di decompressione

Accessorio comune alla versione Climatech, Intermedio e Base che contribuisce significativamente alla protezione del nodo laterale. Questo profilo consente di creare una camera di decompressione all’esterno del nodo laterale, fornendo una prima barriera contro l’acqua, l’aria e il freddo.

5 · Tampone nodo centrale

Posto tra il profilo centrale e la soglia, grazie alla particolare forma consente il deflusso ottimale dell’acqua e la perfetta connessione con il profilo stesso. Inoltre contribuisce in modo significativo all’isolamento termico del nodo centrale.

6 · Guarnizioni perimetrali

Le guarnizioni perimetrali dell’anta mobile contribuiscono in modo fondamentale ad innalzare le prestazioni del serramento. La guarnizione esterna, con la particolare sagoma, permette di sigillare l’anta alla soglia.

richiedi preventivo

Hai bisogno di un preventivo, un sopralluogo o del nostro catalogo?

Compila il form sottostante, senza obbligo d’impegno