SCURI IN LEGNO

Gli scuri in legno aumentano il livello di sicurezza di un’abitazione e, al contempo, ne arricchiscono il valore architettonico. Bortoletto Serramenti mira a soddisfare le esigenze del cliente proponendo un’ampia gamma di scelta, come ad esempio gli scuri in legno alla “padovana”, alla “vicentina”, oppure realizzando gli scuri a “monoblocco”, cioè in un unico blocco con l’infisso esterno.

La produzione di scuri in legno viene principalmente eseguita con pannello in multistrato di okoumè, meglio conosciuto come compensato marino. Questo materiale garantisce, grazie alle caratteristiche del multistrato, una notevole stabilità nel tempo e, per il fatto che sia “marino”, cioè trattato con impregnanti specifici, un’elevata resistenza all’umidità ed agli agenti atmosferici; inoltre, la natura di questa essenza legnosa, l’okoumè, consente di ottenere un manufatto dalla superficie regolare ed omogenea, requisito ottimale per una perfetta finitura, soprattutto se si tratta di laccatura.

Questi pannelli, inoltre, possono essere realizzati a superficie liscia, pantografata o lavorata a scandole orizzontali e verticali. In alternativa, gli schermi possono essere costituiti da listoni verticali (spessore 44 mm), oppure a doppia perlinatura (spessore 55mm), il tutto in legno massello o lamellare.

TIPOLOGIE DI APERTURA
I MODELLI DI APERTURA